Pane ai Semi di Lino per il Pasta Madre Day

pane ai semi di lino con pasta madreGli ingredienti (per una pagnotta di circa 900gr):

150gr pasta madre rinfrescata e pronta all’uso
175gr farina integrale
200gr farina 0
300gr acqua
100gr semi di lino
5g malto d’orzo o miele
9gr sale

Ricetta presa dal libro “La pasta madre” di Antonella Scialdone, effettuando alcune modifiche per ragioni di tempo.

Per il rinfresco del lievito naturale:
125gr di acqua
125gr di farina 0

Per rinfrescare la vostra pasta madre, ovvero per poter renderla pronta all’uso e nuovamente in grado di “fermentare” contribuendo in tal modo alla lievitazione, è necessario aggiungere la stessa quantità di acqua e farina al totale della vostra pasta madre mantenendone così la densità.
Essendo la mia pasta madre liquida, le dosi aggiunte ne manterranno la consistenza liquida.

Quindi, tirate fuori dal frigo la vostra pasta madre e lasciatela per un’oretta a temperatura ambiente senza coperchio. A questo punto versatela in un contenitore capiente e scioglietela in 125gr di acqua a temperatura ambiente (se invece non avete tempo di aspettare un’ora potete usare dell’acqua tiepida) e poi aggiungete il 125gr di farina 0 mescolando fino a far sciogliere gli eventuali grumi (io utilizzo questa farina poiché uso il lievito naturale per preparazioni che hanno come base pane&co, ma potete utilizzare anche farine integrali o 00).
Avrete così ottenuto una quantità di pasta madre pressoché pari al doppio; lasciatela a temperatura ambiente per un’ora circa prima di separarla in due e rimettere la parte che non userete in frigo nel vasetto utilizzato in precedenza, mentre lascerete la parte che utilizzerete per le vostre preparazioni in un contenitore al riparo da correnti d’aria (un forno spento va benissimo).

pane ai semi di lino con pasta madre

Procedimento:
Mettete a bagno i semi di lino con 73gr di acqua presa dai 300gr totali.
Nel frattempo sciogliete la pasta madre con l’acqua tiepida rimanente.
Aggiungete il miele, le farine, mescolate e lasciate riposare per mezz’ora.

Trascorso il tempo necessario aggiungete all’impasto il sale e i semi di lino; lavorate energicamente per 10-15 minuti (io ho usato una planetaria) finché risulti liscio ed omogeneo e lasciate lievitare per 3 o più ore (io l’ho lasciato lievitare tutta la notte).

A questo punto, prendete in mano il vostro impasto e schiacchiatelo per bene, in modo tale da far fuoriuscire l’aria incorporata durante la lievitazione e procedete con una serie di pieghe sui quattro lati, in modo tale da lasciare spazio alla lievitazione successiva che durerà altre 3 ore circa.

Siete ora pronti per cuocere il vostro pane a 230°C per 30 minuti circa (controllate sempre l’impasto in base alla potenza de vostro forno).
Sfornate e fate raffreddare su una griglia.

pane ai semi di lino con pasta madre

english text below

Flax-seed Bread for the Natural Yeast Day 2013 

The ingredients (for a bread of approximately 900 grams):

150g natural yeast refreshed and ready for use
175gr wholemeal flour
200g flour 0
300g water
100gr flax-seed
5g barley malt or honey
9gr salt

 
Recipe taken from the book “sourdough” by Antonella Scialdone, making some changes for the sake of time.

To refresh the natural yeast:
125g of water
125g of flour 0

To refresh your sourdough, to be able to make it ready for use and again able to “fermented” thereby contributing to the rise, it is necessary to add the same amount of flour and water to the total of your sourdough thus keeping the density .
Being my sourdough liquid, the added amount will keep the liquid consistency.

So, pull out of the fridge and let your dough for an hour at room temperature without cover. At this point, pour into a large container and melt in 125g of water at room temperature (if you do not have time to wait for an hour you can use warm water) and then add 125g of flour 0 stirring to dissolve any lumps (I use this flour for the yeast to use preparations that are based bread & co, but you can also use whole grain flours or 00).
You will thus obtained a quantity of sourdough almost equal to twice; leave it at room temperature for about an hour before separating it into two and replace the part that will not use it in the refrigerator in the jar previously used, while the part that will leave to use for the your preparations in a container away from drafts (a oven switched off is fine).

Procedure:
Soak the flax seeds with 73gr of water taken from 300g total.
In the meantime, dissolve the yeast with the warm water remaining.
Add honey, flour, stir and let stand for half an hour.

After the time necessary to add salt to the mixture and linseed; worked vigorously for 10-15 minutes (I used a planetary) until it is smooth and homogeneous and let it rise for 3 hours or more (I have left to rise throughout the night).
At this point, you pick up your dough and schiacchiatelo for good, so as to let the air incorporated during the leavening and proceed with a series of folds on all four sides, in such a way as to leave space to the next that will last leavening other about 3 hours.

You are now ready to bake your bread at 230 ° C for about 30 minutes (always check the dough according to the power of your microwave).
Remove from the oven and let cool on a rack.

pane ai semi di lino con pasta madre

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: